Al fine di rendere più precisa la valutazione dello stato nutrizionale, lo sportivo, nelle 4 ore che precedono la visita, dovrebbe:

  • Essere ben idratato: bere almeno 2 bicchieri d’acqua
  • Non assumere cibo o caffeina

Inoltre, è importante seguire le seguenti indicazioni:

  • Astenersi dall’assunzione di alcol nelle 12 ore che precedono la visita
  • Astenersi dall’esercizio fisico per almeno 8 ore prima della valutazione
  • Se di sesso femminile evitare di effettuare le misurazioni in presenza del ciclo mestruale

Infine, è opportuno essere muniti della seguente documentazione:

  • Un diario alimentare dettagliato relativo ai 3 giorni precedenti la visita, in cui vengano elencati cibi e bevande consumate a colazione, durante gli spuntini, a pranzo, a cena e negli eventuali fuori pasto
  • Esami del sangue non antecedenti i 3 mesi dalla visita
  • Programma di allenamento effettuato