Dimagrimento: 7 cose da fare subito

Sebbene sia un argomento molto dibattuto, e spesso banalizzato, la verità è che gli atleti necessitano di perdere grasso per ottimizzare la propria prestazione. 

E’ bene che ti ricordi la fondamentale importanza di una nutrizione adeguata agli sforzi che compi sia in allenamento che in gara. 

E il mio dovere da professionista è proprio quello di riuscire a garantirti, attraverso piani nutrizionali personalizzati, un risultato sempre ottimale in termini di performance e di salute.

Numerose ricerche scientifiche sostengono che controllare l’apporto calorico per ridurre il grasso corporeo può essere vantaggioso sia in sport in cui prevale l’estetica, come il fitness e il bodybuilding, ma anche in attività di endurance come  nuoto, running e ciclismo. 

Se sei un atleta, sono sicuro che ti interesseranno questi 7 suggerimenti sul dimagrimento che ho sintetizzato qui sotto:

 

1. Misurati, non tirare ad indovinare

Misurare la propria composizione corporea è uno strumento eccellente per valutare obiettivamente l’effettiva perdita di grasso.

 Sulla base di test periodici puoi capire se il tuo percorso di dimagrimento sta avvenendo in maniera corretta o se necessita di aggiustamenti. 

Il mio consiglio è di misurarti ogni 4-6 settimane, affidandoti a professionisti preparati che utilizzano strumenti validati scientificamente. 

 

2. Limita le calorie contenute nelle bevande

Un semplice consiglio che può essere seguito senza grandi sforzi. 

La maggior parte degli atleti adora consumare succhi di frutta, sport drink, latte vegetale e bibite gassate, in particolare i più giovani. Il consumo eccessivo di queste bevande può far lievitare rapidamente il numero di calorie che assumi giornalmente.

Ricorda di utilizzare i prodotti per sportivi solo quando serve anziché sorseggiarli durante il giorno o durante i pasti come fosse semplice acqua. 

 

3. Aumenta l’assunzione di proteine

Con una riduzione delle calorie, l’atleta è a maggior rischio di perdere massa magra. È importante che tu conosca l’importanza delle proteine ​​durante la fase di dimagrimento. 

Il mio compito è quello di aiutarti non solo nella determinazione della giusta quantità di proteine da assumere nell’arco della giornata, ma anche di selezionare per te le migliori fonti proteiche dal punto di vista qualitativo e dirti esattamente quando assumerle. 

 

4. Periodizza l’assunzione di carboidrati

In definitiva  per perdere grasso devi creare un deficit calorico, tuttavia la periodizzazione dei carboidrati è una strategia utile per l’atleta che deve recuperare al meglio gli sforzi fatti in allenamento e in gara. 

A seconda delle esigenze del giorno, delle sessioni di allenamento o della competizione, l’assunzione dei carboidrati può essere manipolata per darti il meglio solo quando serve.

Ricorda che puoi dimagrire anche senza togliere i carboidrati!

 

5. Magia verdura (molta) e frutta (poca)

Ormai sono ben noti i benefici per la salute di un maggiore consumo di frutta e verdura; tali alimenti però svolgono un ruolo chiave anche per permetterti di seguire il percorso di dimagrimento. 

La verdura e la frutta infatti hanno una bassa densità energetica e sono ricche in fibre che ti aiutano a sentirti più sazio.

 

6. Dormi adeguatamente

Negli ultimi anni il sonno è divenuto sempre di più un tassello fondamentale per il miglioramento delle prestazioni sportive. 

Gli svantaggi del dormire poco e male sono numerosi e rischiano di compromettere il raggiungimento dei risultati anche dell’atleta più motivato. 

Il sonno insoddisfacente può portare ad alterazione della regolazione dell’appetito, facendo aumentare i livelli dell’ormone della fame (grelina) e riducendo l’ormone della sazietà (leptina). 

Uno studio scientifico (Nedeltcheva et al., 2010)  ha evidenziato che gli individui che dormivano meno di sei ore a notte perdevano in maniera significativa meno grasso rispetto al gruppo che raggiungeva le otto ore di sonno, a parità di perdita di peso. 

Dunque, se dormi un numero sufficiente di ore ogni notte cali di peso, preservando la massa muscolare e regolando l’appetito.

 

7. Abbina il giusto allenamento 

L’allenamento con i pesi è spesso sottovalutato da alcuni atleti, in quanto è ancora visto soltanto come mezzo per l’esaltazione estetica del corpo o come strumento per l’accrescimento della forza.

In realtà, abbinare alla dieta ipocalorica un costante ed adeguato lavoro con i pesi, permette di mantenere la massa muscolare e ti consente un reale dimagrimento, inteso come esclusiva perdita di grasso corporeo.

 

Conclusione:

Questi sono le 7 cose che ti consiglio di fare subito se vuoi perdere grasso e migliorare performance e salute.

Se vuoi saperne di più sui singoli punti o se hai bisogno della mia consulenza professionale contattami pure qui.